Me, Myself & I

My photo

I am a localization manager/translator and intercultural consultant living in Berlin (Germany), passionate about languages, cultures, diversity management, dancing and good movies.  

Interested in intercultural communication and/or diversity management? In the mood for a Tandem-partner or looking for someone willing to learn Spanish with you? Desperately seeking an enthusiastic dance partner for salsa, bachata, swing or charleston?
Hoping to find a blogging buddy willing to inspire and motivate you?

Just drop me a line for a coffee. I am always thankful for the chance to get to know interesting and fascinating people like you.

Purple Pageviews


Copyright Azzurra Camoglio. Powered by Blogger.

Sunday, December 1, 2013

Quando ha senso chiedere scusa?

Nonostante le migliori intenzioni, qualcosa nella vita può andare storto. Possiamo fare o dire qualcosa di sbagliato, essere insensibili o maleducati senza accorgercene, piantare in asso qualcuno nel momento del bisogno. Possiamo ferire gli altri. Possiamo deludere i nostri cari. Possiamo dimostrare ancora una volta, a noi stessi e agli altri, di non essere perfetti, dopo tutto.

Esattamente in simili frangenti entrano in gioco le scuse. Scuse porte di persona, per telefono, via e-mail, addirittura con un sms o su Facebook et similia. Scuse laconiche che si limitano a un "Mi dispiace" o addirittura a un telegrafico "Sorry", per chi ama gli anglismi. Scuse-fiume buttate giù di getto in e-mail lunghe cinque pagine. Scuse espresse di persona, davanti a un caffé o a un pasto consumato insieme. O ancora scuse pubbliche, se non si è offeso una persona ma un'istituzione, un gruppo, un'associazione, una minoranza... E via discorrendo.

Ma ha senso chiedere scusa? O chiedere scusa è in qualche modo passé?

[Come chiedere e come non chiedere scusa:
Harry ti presento Sally... (When Harry Met Sally..., 1989) 
di Rob Reiner]

Ha senso chiedere scusa se le scuse sono sentite. Ha senso chiedere scusa se si è sinceramente dispiaciuti e si desidera chiarire la situazione. Ha senso chiedere scusa se non lo si fa giusto per educazione, tanto per dire, per puro amore del quieto vivere.

Altrimenti non sono scuse, ma solo un modo per salvare la faccia con se stessi, ma non certo con gli altri. Chi crede che l'altro non possa capire se le scuse appena ricevute sono sincere o meno, di solito si sbaglia di grosso. Se non si è sinceri, meglio tacere del tutto.

Tag: Chiedere scusa, Quando chiedere scusa

No comments:

Post a Comment